Il Tempo

Gli eventi e i personaggi di oltre duecentosessantamila giorni di storia

XV secolo
1404-05

Lorenzo Ghiberti esegue la vetrata dell’'Assunta per l’'occhio centrale della facciata del Duomo.

1404-08

Niccolò di Piero Lamberti, Donatello e Nanni di Banco lavorano alla decorazione scultorea della Porta della Mandorla.

1408-15

Le statue degli Evangelisti per la facciata del Duomo, vengono eseguite da Nanni di Banco, Donatello, Niccolò di Piero Lamberti e Bernardo Ciuffagni.

29 apr 1412

Un decreto della Signoria impone l'’uso della dedicazione della Cattedrale a S. Maria del Fiore, vietando l’'antico nome di S. Reparata.

1412-15

Le due vetrate circolari minori della facciata del Duomo vengono realizzate da Lorenzo Ghiberti con la collaborazione di Niccolò di Piero.

1414-21

Nanni di Banco porta a termine la decorazione della Porta della Mandorla realizzando per il timpano l'’altorilievo dell’'Assunta.

1415-36

Otto statue dei profeti e patriarchi per i lati nord (dal 1464 spostate sul lato ovest) ed est del terzo ordine del Campanile vengono realizzate da Donatello e Nanni di Bartolo detto il Rosso.

20 ago 1418

L'’Opera di S. Maria del Fiore bandisce il concorso per la Cupola della Cattedrale.

7 ago 1420

Filippo Brunelleschi, vincitore del concorso per la costruzione della Cupola, dà inizio ai lavori.

1429-44

Esecuzione delle quindici vetrate delle tribune e delle quindici vetrate delle cappelle su disegno di Lorenzo Ghiberti ed altri.

1431-38

Luca della Robbia esegue la prima Cantoria della Cattedrale.

1431-42

Lorenzo Ghiberti realizza l’'Arca di San Zanobi per la conservazione delle reliquie del vescovo fiorentino.

1432

Filippo Brunelleschi viene incaricato di costruire la nuova residenza dell'’Opera nell'’area retrostante la Cattedrale.

1432-48

Matteo da Prato costruisce l’'organo per la cantoria di Luca della Robbia.

1433-39

Donatello realizza la seconda Cantoria della Cattedrale.

1433-45

Esecuzione delle otto vetrate circolari del tamburo su disegni di Donatello, Ghiberti, Paolo Uccello e Andrea del Castagno.

25 mar 1436

Papa Eugenio IV consacra la Cattedrale di S. Maria del Fiore

30 ago 1436

Chiusura della Cupola.

1436

Affresco con il monumento equestre di Giovanni Acuto eseguito da Paolo Uccello.

31 dic 1436

È approvato il modello della Lanterna proposto dal Brunelleschi.

1436-45

Rivestimento ligneo a intarsio delle pareti laterali della Sagrestia delle Messe ad opera di Agnolo di Lazzero, Antonio Manetti e rispettivi collaboratori.

1437-39

Luca della Robbia esegue cinque formelle esagonali per il registro inferiore del lato nord del Campanile.

2 mar 1439

Solenne apertura in Duomo del Concilio di Firenze per la riunificazione della Chiesa ortodossa con quella cattolica.

26 apr 1439

Traslazione del corpo di San Zanobi nella cappella sotterranea, situata sotto la cappella mediana della tribuna centrale del Duomo.

22 ott 1441

Per iniziativa di Leon Battista Alberti si tiene in Duomo il “Certame coronario”, gara poetica in volgare sul tema dell'’amicizia.

3 ott 1442

Il Comune di Firenze assegna all'’Opera l’'uso della foresta di Strabatenzoli e Ridracoli, nell’'Appennino tosco-romagnolo, antico dominio dei Signori di Valbona, poi dei Conti Guidi di Battifolle

1443

Paolo Uccello esegue l'Orologio ad affresco sulla controfacciata del Duomo

1445

Posa del primo marmo della Lanterna della Cupola.

15 apr 1446

Morte di Filippo Brunelleschi. Viene sepolto in Duomo

11 ago 1446

Michelozzo viene eletto capomaestro della Cupola al posto del Brunelleschi

10 lug 1448

Istituzione della biblioteca pubblica di S. Maria del Fiore nella ex-chiesa di Pietro in Celoro

16 ago 1452

Antonio Manetti viene eletto capomaestro della Cupola

1455-56

Andrea del Castagno esegue l'affresco con il monumento equestre di Niccolò da Tolentino.

23 apr 1461

Completamento della Lanterna della Cupola sotto la direzione di Antonio Manetti

1463-68

Giuliano da Maiano e bottega eseguono nella Sagrestia delle Messe i pannelli intarsiati per le pareti di fondo e di ingresso e il fregio ligneo che sormonta gli intarsi delle quattro pareti

1468-71

Andrea del Verrocchio esegue la palla di bronzo dorato, che viene collocata sulla sommità della Lanterna della Cupola

dic 1474

Installazione della porta di bronzo della Sagrestia delle Messe, opera di Luca della Robbia, Michelozzo e Maso di Bartolomeo, iniziata nel 1445

1475

Gnomone installato in Duomo da Paolo del Pozzo Toscanelli

26 apr 1478

Congiura dei Pazzi in S. Maria del Fiore. Durante la celebrazione della messa pasquale Giuliano de'’ Medici viene assassinato, mentre suo fratello Lorenzo, pur ferito, riesce a salvarsi rifugiandosi nella sagrestia delle Messe

1491

Un concorso per la facciata del Duomo promosso da Lorenzo il Magnifico si conclude senza vincitori

5 apr 1492

La Lanterna della Cupola è gravemente danneggiata da un fulmine. L’'evento sarà considerato un presagio della morte di Lorenzo il Magnifico, sopraggiunta tre giorni più tardi

XVI secolo